• 21
  • Novembre

Il forte vento e i danni in Campania – prorogata allerta meteo

Il maltempo come anticipato qui è arrivato. Il freddo si fa già sentire ma soprattutto il vento  che in queste ultime ore ha creato danni in molte zone della nostra regione. Da ieri sera le forti raffiche di vento non hanno risparmiato Caserta, alberi e pali della luce caduti, in alcuni casi danni anche ai tetti delle abitazioni e crolli di tegole. Siamo in viale Beneduce, vicino al monumento ai caduti, al rione Vanvitelli, parco Gabriella e alla Reggia. E’ solo un esempio, anche nel Sannio ci sono danni, alberi caduti, pali divelti e il rinvio dello screening covid per “scuola sicura”, previsto a partire da oggi, con ambulatorio mobile in piazza Castello a Benevento. Stessa situazione nel napoletano e in Irpinia. L’allerta meteo della Regione Campania è stata prorogata fino a stasera, sabato 21 novembre alle 18.