• 02
  • Febbraio

Agenzia delle Entrate prepara le nuove assunzioni.

L’agenzia delle Entrate si prepara a un cambio generazionale pianificando nel triennio 2021-2023 almeno 5.267 uscite per pensionamenti.

L’Agenzia delle Entrate prevede complessivamente, tra funzionari e dirigenti, l’arrivo di oltre 4mila unità operative.

Nei prossimi mesi arriveranno i concorsi.

La prima infornata di giovani specialisti arriverà già a febbraio con l’ingresso in Agenzia di 510 tirocinanti che hanno concluso il loro percorso di “apprendistato” nel dicembre scorso.

Rinforzi che consentiranno uno scorrimento della graduatoria da cui arriveranno altri 25 funzionari.

Nel 2021, inoltre, saranno avviate le selezioni pubbliche per 1.243 funzionari e si punterà a chiudere definitivamente la storia infinita del concorso dei 175 dirigenti «avviato nel 2010 e rimasto a lungo bloccato a fronte di ricorsi giurisdizionali».