Monday, 11 May 2020 12:44

Le polemiche sul ritorno di Silvia Romano

Written by

Non ha neanche messo piede fuori dall'aereo che è già scoppiata una polemica su come è vestita, quanto sia bello il sorriso che ha sfoggiato, si sono scatenate le prime "aste" su quanto sia stato speso dallo stato per liberarla. Dopo 18 mesi di permanenza in Africa, prima in Kenya come volontaria della Onlus marchigiana "Africa Milele" e poi come prigioniera di alcuni jihadisti islamici, sabato scorso il Presiente del Consiglio Giuseppe Conte ha fatto sapere al mondo con un tweet che Silvia sarebbe stata liberata e sarebbe tornata in Italia proprio nel giorno della festa della mamma. 

Al di là delle sue scelte personali, il fatto che stia bene a molti non è andato giù. Ancora una volta la frase più aberrante viene dal giornale Libero diretto da Vittorio Feltri già al centro di numerose polemiche di natura razzista, anche nei confronti della sua stessa Nazione, in particolare il meridione.

Il titolo di Libero è': "Abbiamo liberato un'islamica" Anche Il Giornale non si risparmia "Islamica e Felice, Silvia l'ingrata". 

A ruota, ognuno sui social ha scatenato il proprio pensiero e la propria polemica dividendo il web in due: gli empatici felici del ritorno di Silvia, del ricongiungimento alla sua famiglia e chi teme il rientro di una terrorista islamica. 

Ciò che conta è tutto racchiuso in questo abbraccio. 

 

 

 

Monday, 11 May 2020 09:38

Capitan Ventosa su Radio Più

Written by

Da personaggio di Zelig a Capitan Ventosa in Striscia la notizia, Fabrizio Fontana è conosciuto per la sua grande ironia, forte energia e grande comicità! Stamane su Radio Più non c'è stata una maschera ma l'uomo, la grande persona che si cela dietro quei grandi personaggi che ha abbracciato una causa importante quale è quella dei disturbi alimentari e in occasione della giornata mondiale che si terrà il 2 Giugno, ha spiegato l'importanza di questo argomento che non vede l'ora di portare nelle scuole per sensibilizzare i giovani e della canzone scritta dall'amico Igor Nogarotto dal titolo Eleonora sei normale, canzone che riprende una storia vera: una lettera lasciata da una giovane ragazza che ha messo fine al suo dolore causato dal giudizio delle persone. 

Sunday, 10 May 2020 07:19

É il caso di dire...che Task Force!

Written by

In questi giorni sentiamo spesso parlare di “Task force” al Governo ed ogni tanto ne sbuca fuori una nuova.
I membri fanno a sgambetto per accaparrarsi la nomina di componente...seppur dicono che l'incarico viene svolto in modo gratuito, ma di sicuro saporiti saranno i rimborsi spese e l'indotto che tale nomina procura.
Pertanto appare chiaro che, chi si è appena insediato in una di queste “prestigiose” e remunerative commissioni, non ha nessuna voglia di passare alla Fase 2 o 3!

Ma quali sono, quante sono queste Task Force?
Eccole:

Task Force Colao “Fase 2” – 20 componenti;
Task Force Ministero della Salute – 8 componenti;
Struttura di supporto al commissario Arcuri – 40 componenti;
Comitato tecnico-scientifico – 15 componenti;
Cabina di regia governo / enti locali / parti sociali – 40 componenti;
Cabina di regia governo / enti locali Fase 2 – 8 componenti;
Task Force Ministero dell’Istruzione – 100; componenti (record per la ministra con il rossetto);
Task Force MIUR (Università) – 10 componenti;
Task Force Liquidità sistema bancario – 35 componenti;
Task Force Dati – 78 componenti;
Task Force contro le Fake news (!!!) – 11 componenti;
Gruppo di lavoro Finanza sostenibile – 9 componenti;
Task Force Donne per un nuovo Rinascimento (?) – 13 componenti;
Task Force Carceri – 40 componenti;
Task Force Giustizia – 20 componenti;

Non stiamo dando i numeri: sono davvero 16… per un totale (provvisorio) di 447 componenti a vario titolo… escluso quello gratuito!

Friday, 08 May 2020 12:39

Giornata mondiale delle Croce rossa

Written by

Ogni anno l'8 maggio si festeggia la giornata mondiale della Croce Rossa, la più grande organizzazione umanitaria del mondo, nata nel 1854 e attiva da oltre 150 anni. In particolare è doveroso ricordarlo in questo periodo in cui tutto il mondo è stato messo a dura prova dal Covid-19 e ha attraversato un periodo di isolamento non sempre facile. Oltre 14 milioni di volontari sono stati d'aiuto a molte persone che hanno rischiato di rimanere indietro. 

Perchè proprio l'8 maggio? 

La ricorrenza è stata fissata nel giorno di nascita dell'imprenditore svizzero Henry Dunant, fondatore della Croce rossa e colui che ne ha indicato i principi su cui si regge l'organizzazione: umanità, imparzialità, neutralità, indipendenza, volontariato, unità ed universalità. 
Attualmente la Croce rossa opera in 192 paesi. 

Friday, 08 May 2020 08:46

Su Radio Più: Peppoh

Written by

OnAir dalle 11:00 di oggi l'intervista in Spoiler - tutto quello che non ti aspetti dalla radio di Rosario Copioso a PeppOh! 

L'artista:

PeppOh (Giuseppe Sica, 1989) è un rapper/soulman di Napoli. Fa il suo esordio discografico con Sono un cantante di rap, la sua prima uscita ufficiale targata Full Heads Records, nel 2015. Si dedica anche al teatro, partecipando a Mal’Essere, riscrittura dell’Amleto in slang napoletano, per la regia di Davide Iodice. Entra a far parte del collettivo dei Terroni Uniti, iniziando a collaborare con buona parte della scena musicale partenopea, scrivendo inoltre, tra il 2018 e il 2019, per diversi interpreti. Pubblica nel 2019 il suo secondo album ̶ Nuvole Nuove ̶ e si prevede in primavera l’uscita del suo terzo lavoro.

Friday, 08 May 2020 07:05

Arrestata "la banda del buco".

Written by

Obiettivo erano i soldi delle slot-machines e per rubarli di notte, dopo attenti e minuziosi sopralluoghi, sfondavano una parete esterna, ma confinante con la sala slot, entravano nel locale e portavano via tutto quel che potevano. 

Sono stati arrestati dai carabinieri i componenti della 'banda del buco', due cittadini albanesi. 

 

Thursday, 07 May 2020 16:21

Donare il sangue contro il Covid-19

Written by

Tutti i malati di Covid-19 sviluppano anticorpi nei 19 giorni successivi al contagio, così si è scoperto che somministrando ai malati il plasma del sangue dei guariti, ricco di anticorpi, questi prendo a guarire più in fretta.

Una nuova tecnica che sta dando risultati stupefacenti.
Pertanto con il sangue dei donatori guariti da Covid-19 si effettua la separazione del plasma e questo si somministra ai malati, tecnica più economica di quella farmacologica che però richiede una disponibilità di sangue importante.
Dunque si invitano tutti i malati di Covid-19 a donare il proprio sangue non appena guariti, ciò in quanto con il passare del tempo il plasma perde la sua efficacia di guarigione dal Covid-19.

Thursday, 07 May 2020 12:06

Aggiornamenti sul disastro sul litorale Domizio

Written by

Sembrava un sogno vedere finalmente le immagini del mare del litorale domizio così limpido in alcuni video girati durante questa fase 1 della quarantena per Covid-19. Purtoppo sono bastati pochi giorni della fase 2 per tornare a quella che purtroppo è sempre stata la "normalità". E' così che oltre gli sversamenti nel fiume Sarno e l'esplosione della fabbrica di plastica ad Ottaviano che ha provocato un incendio tossico, una tragica morte e due feriti, sono ripresi gli sversamenti da parte delle industrie. Anche in questa foto nel mare appare così cristallino, accentuando l'evidenza degli effetti del disastro ambientale. Della questione si sta occupando il consigliere regionale Gianpiero Zinzi che da ieri fornisce tramite la sua pagina Facebook gli aggiornamenti sulle indagini. E' stato accertato che la macchia nera fosse costituita da rifiuti di origine animale, comunque ovviamente abusivi. Scrive Zinzi:

"Purtroppo non è la prima volta che i cassoni dove si raccolgono i reflui zootecnici vengono svuotati nei nostri canali e questa è una delle cause principali dell'inquinamento del litorale, assieme all'insufficienza dei depuratori e alle abitazioni abusive non allacciate alla rete fognaria. Restiamo vigili a tutela del nostro mare!

 I risultati saranno pubblicati nei prossimi giorni sul sito Arpac

Per ulteriori aggiornamenti  clicca qui

 

 

 

La Campania è pronta a ripartire e pensa all'estate per il rilancio delle attività: Laboratori di colatura delle alici, cartotrekkling,  gastronomic trekking: la costiera amalfitana si prepara ad accogliere i turisti del post emergenza coronavirus all’insegna del turismo esperienziale.

Wednesday, 06 May 2020 11:45

A che punto siamo col vaccino contro il Covid-19?

Written by

 Pfizer e la casa farmaceutica tedesca BioNTECH hanno iniziato lunedì 4 maggio le sperimentazioni di un possibile vaccino sugli uomini. Se funzionerà potrà essere disponibile per tutti entro il mese di settembre, molto prima di quanto ci aspettassimo. Il vaccino è basato sul materiale genetico RNA del quale si serve il virus per farsi strada tra le cellule dei polmoni. L'iniezione dovrebbe dare alle cellule istruzioni su come reagire al virus senza far ammalare il paziente. Si sta lavorando affinché, una volta pronto,  possa essere prodotto in grosse quantità in tempi brevissimi.