Stamattina qualcuno che si è spacciato da governatore o presunto tale ha parlato di un nuovo esilarante divieto, riascolta dalla diretta:

Un minuto di silenzio e bandiere a mezz'asta oggi in tutta Italia a mezzogiorno per ricordare le vittime da covid-19. Ecco gi ultimi dati:

La battagia contro il male del momento è durata ben 23 giorni ma ha potuto lasciare il reparto di rianimazione dell'ospedale di Caserta dopo due tamponi negativi. Oggi potrà vedere anche i suoi familiari. Era arrivato dalla Scozia in una situazione molto delicata. Aveva subito deciso di adottare una quarantena tenendosi lontano dai genitori. E' stato ricoverato in rianimazione e le sue condizioni si sono aggravate. E' stato trattato con il Remedesivir che è uno dei farmaci usato in Italia per trattare il Coronavirus. 

Johnny Leonardi è un animatore siciliano che ha pensato bene di non lasciare soli i bambini che festeggiano il compleanno in questo momento in cui siamo tutti a casa. Gratuitamente anima un party in videoconferenza. Ci ha raccontato della sua iniziativa onair intervistato da Chicco Fiorillo. Riascolta

 

Siamo all'ospedale Melorio si Santa Maria Capua Vetere, le forze dell'ordine sono davanti alla struttura insieme al personale medico. Distanza di sicurezza garantita e un applauso per "darsi coraggio" e ringraziarsi a vicenda. Guarda il video girato proprio all'ospedale di Santa Maria Capua Vetere (in basso)

 

 

Monday, 30 March 2020 13:29

I contagi in Campania si fermeranno il 20 aprile

Written by


E' una delle domande più frequenti che ci facciamo ormai da settimane: quando finirà il contagio? L'Einaudi Institute for Economics and Finance ha lavorato ad una ricerca per formulare proiezioni attendibil sulla data in cui tutta Italia potrebbe arrivare a contagi 0. Come si legge dalla tabella in Campania i contagi si fermeranno il 20 aprile. C'è da precisare però che i dati regionali non sono del tutto attendibili perchè possono cambiare radicalmente da un giorno all'altro come è già successo, per le previsioni meglio le previsioni nazionali che parlano di un possibile stop dei contagi all'inizio di maggio. Staremo a vedere, noi rimaniamo a casa!

Lottare contro un nemico invisibile investendo nei camici bianchi della nostra armata. Il premier albanese Edi Rama invia aiuti in Italia, aiuti doverosi ad una terra che li ha ospitati e aiutati. Guarda il video in basso

 
 

 

Stando agli ultimi dati rilasciati dalla provincia il numero di tamponi positivi è di 186, si tratta di 4 in più rispetto ad un giorno fa. A Maddaloni sono 10 i casi e c'è anche un 19enne. Di seguito i dati dettagliati della provincia.

CASI POSITIVI: 186 (dato provinciale alle ore 18 del 28.3.20)
DECESSI: 15 (4 Santa Maria Capua Vetere, 1 San Prisco, 1 Mondragone, 1 Caserta, 1 Vitulazio, , 1 Castel Volturno, 1 Roccamonfina, 1 Carinola, 1 Santa Maria a Vico, 1 Aversa, 1 Orta di Atella, 1 Maddaloni)
MINORENNI CONTAGIATI: 6 (Caserta, Succivo, Orta, Santa Maria Capua Vetere, Francolise)

Dati per comune:
22 SANTA MARIA CAPUA VETERE – 4 DECEDUTI

14 CASERTA città – 1 DECEDUTA

13 AVERSA – 1 DECEDUTO

10 MADDALONI

7 SAN PRISCO – 1 DECEDUTO

6 CASTEL VOLTURNO – 1 DECEDUTO

6 BELLONA (compresa negativa a controanalisi)

6 MONDRAGONE – 1 DECEDUTO

6 MARCIANISE

6 FRANCOLISE

5 SANTA MARIA A VICO – 1 DECEDUTO

5 CESA

5 TEVEROLA

5 CASAPULLA

5 ORTA DI ATELLA – 1 DECEDUTO

4 SUCCIVO

4 GRICIGNANO D’AVERSA

4 CAPUA

3 CASAL DI PRINCIPE

3 VILLA LITERNO

3 SAN TAMMARO

3 SANT’ARPINO
3 LUSCIANO

3 CASAGIOVE

3 SANTA MARIA LA FOSSA

3 SAN MARCO EVANGELISTA

3 VITULAZIO – 1 DECEDUTO

2 CURTI

2 MACERATA CAMPANIA

2 FALCIANO DEL MASSICO

2 PORTICO DI CASERTA

2 CARINARO

2 CAPODRISE

1 SAN FELICE A CANCELLO

1 CARINOLA – DECEDUTO

1 CELLOLE

1 TRENTOLA DUCENTA

1 TEANO

1 ROCCAMONFINA

1 SPARANISE

1 PARETE

1 PIEDIMONTE MATESE

1 SAN NICOLA LA STRADA

1 CASALUCE

1 MARZANO APPIO

1 CASTEL MORRONE

 

Saturday, 28 March 2020 08:44

Domenica 29 marzo lancette avanti di un'ora

Written by

Domenica 29 marzo torna l'ora legale. Bisogna spostare le lancette dei nostri orologi in avanti di un'ora. Avremo la garanzia di 7 mesi di benefici per l'ambiente e l'economia (anche in momenti così delicati). Pensate che secondo nel 2019 il risparmio è stato di 505 milioni di KWh che equivali al consumo medio di 190 famiglie che corrisponde a 250 mila tonnellate di CO2 in atmosfera in meno e 100 milioni di euro risparmiati.

Saturday, 28 March 2020 07:08

Focolaio nel Sannio - 27 positivi in una clinica

Written by

Sono arrivati gli esiti dei tamponi effettuati il 25 marzo su alcuni pazienti e dipendenti di un centro di riabilitazione di Benevento. Sono risultati positivi 27 dei 39 tamponi effettuati e se ne stanno eseguendo degli altri. Il guaio è che nella struttura che ora è stata interdetta c'erano pazienti e dipendenti di tutta la provincia e non solo. L'Asl ha comunicato i dati ufficiali: 7 non residenti nel Sannio e 18  residenti nei  seguenti comuni sanniti: Benevento, San Giorgio del Sannio, Ceppaloni, Santa Croce del Sannio, Pago Veiano, Castelfranco in Miscano, Faicchio, Pesco Sannita, Airola, Moiano e Sant’Agata dei Goti.